LA BIOLOGIA DELLE CREDENZE BRUCE LIPTON PDF

Nel consegue una laurea in biologia nella C. Post Campus of Long Island University e in seguito riceve il dottorato di ricerca in Biologia dello sviluppo dalla University of Virginia nel Lipton ha scritto un totale di 17 articoli scientifici sullo sviluppo dei muscoli, tutti in riviste a bassissimo impatto. Il suo ultimo articolo su una rivista scientifica risale al Ha scritto e collaborato in diversi libri, alcuni dei quali testi accademici. Ha anche partecipato a numerosi documentari, programmi radiofonici e televisivi, corsi e seminari.

Author:Arashigal Kagall
Country:Cameroon
Language:English (Spanish)
Genre:Travel
Published (Last):19 August 2014
Pages:140
PDF File Size:19.30 Mb
ePub File Size:13.23 Mb
ISBN:598-3-42509-212-6
Downloads:90368
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Malagrel



La vera differenza sta nel diventare una persona che usa la testa, che mette in dubbio le cose considerate ovvie, che si pone domande e cerca risposte. A molti sembra che la gelosia o il tradimento possa essere dovuto a una causa genetica che ci portiamo dentro dalla nascita e che non dipende da noi.

Senza prove certe, una semplice ipotesi, per quanto credibile? No, e non ti hanno mia detto che non ci sono prove che dicano che la biologia, la vita, sia controllata dai geni. Negli ultimi dieci anni, la ricerca epigenetica ha dimostrato che i modelli del DNA trasmessi attraverso i geni non sono fissati alla nascita. I geni non sono il destino! In sostanza non siamo definiti dal corredo genetico che i nostri genitori ci trasmettono.

Nel libro Lipton riporta un esperimento che trovo interessantissimo. Alcuni topi da laboratorio, detti Agouti, hanno un gene anomalo che li rende obesi e dal pelo giallo. Ma non per forza. Alcuni esperimenti hanno mostrato che se le madri incinte si alimentano con integratori contenenti una sostanza particolare, ricca di metile, i cuccioli nascono sani.

Ma prove concrete, a quanto pare, non ce ne sono. In sostanza i geni sono la base, lo schema da cui partire, ma il modo in cui viene utilizzato questo schema dipende dai segnali ambientali.

E noi, come sottolinea Lipton, siamo un complesso articolatissimo di cellule. E come interpretiamo ogni segnale? Attraverso la mente. Possiamo scegliere attivamente come reagire alla maggior parte dei segnali ambientali, e addirittura se vogliamo rispondere oppure no. Io personalmente direi che possiamo farlo a tutti i segnali che provengono dal mondo che ci circonda. Se un bambino di sei mesi vedesse uno scorpione potenzialmente mortale, non sarebbe tentato di prenderlo?

Ma sai bene che dovresti tu intervenire per tenere il bambino lontano dal pericolo. Allo stimolo dello scorpione non fa corrispondere la paura. Non siamo controllati dal passato, dai geni, dalla nostra progenie. La mente elabora un giudizio, anche se non ce ne rendiamo conto, su ogni cosa e in base a queste convinzioni, a queste credenze, risponderemo a ogni evento. Poco, tanto, completamente, ma vuoi dei cambiamenti. Scopri come iscriverti gratis.

Le credenze controllano la biologia […] Non siamo prigionieri di nostri geni o dei nostri comportamenti autolesionistici! E solo fino a qui hai avuto un sacco di idee diverse dalle nostre convinzioni normali. Si tratta di una conseguenza delle nostre convinzioni. In alcuni casi, addirittura, queste persone dimostrano gli effetti collaterali del farmaco che credono di prendere.

Fa tutto la mente. Parla di uno studio del dottor Bruce Moseley, che divise i pazienti affetti da gravi dolori alle ginocchia in tre gruppi. Anche nel secondo venne effettuato un intervento per togliere le cause del dolore dei pazienti. Vai in libreria e compralo oggi stesso, se lo hai letto e non avevi pensato a quello che ti ho detto rileggilo, con occhi nuovi. Non credere a quel che leggi o senti, ma usa la testa, rifletti, apri gli occhi.

Navigazione articolo P. Non temere: per vedere i risultati non dovrai lasciare nessun indirizzo email. Inizia il Test.

AMIN MAALOUF LEON L AFRICAIN PDF

La biologia delle credenze di Bruce Lipton

Bruce Lipton, biologo cellulare indipendente. Sebbene gran parte della scienza ufficiale utilizzi ancora le metafore newtoniane per la percezione dei fenomeni, dopo Einstein alcuni ricercatori hanno scelto di aggiornare il proprio sistema di credenze e quindi le loro percezioni a partire dalla prospettiva psico-energetica che ha avuto origine con la nuova fisica. Il dr. Da vittime del destino a creatori nel presente Uno dei concetti che il dr. In altre parole se ci alleniamo ad operare scelte a partire dal nostro io disidentificato possiamo diventare ingegneri genetici di noi stessi. In mancanza dei giusti stimoli ambientali, infatti, anche il miglior corredo genetico resta inespresso. La consapevolezza non basta Sebbene la consapevolezza sia fondamentale per vivere bene e a lungo vedi The Longevity Project della Standford University, , per ottenere i miglioramenti desiderati occorre applicare al quotidiano tale consapevolezza.

FIEBRE CATARRAL MALIGNA PDF

La biologia delle credenze: la mente è quello che conta

Robert M. Il video fornisce una chiave fondamentale per la realizzazione del nostro potenziale. Sono quindi le vostre credenze che controllano la vostra biologia. I nuovi progressi della fisica e della biologia ci guidano verso un futuro di speranza e di autodeterminazione.

DESIDERIO RIBELLE JULIE GARWOOD PDF

Bruce Lipton

.

CANDIDIASIS PENEANA PDF

La Biologia delle Credenze

.

Related Articles